▾ G11 Media Network: | ChannelCity | ImpresaCity | SecurityOpenLab | GreenCity | Italian Channel Awards | Italian Project Awards | ...
InnovationCity

Vodafone Italia lancia innoVaction, un bando per startup e Pmi innovative

I settori di applicazione per cui si può candidare il proprio progetto sono tre: Healthcare & Wellbeing, Sustainable & Connected Mobility, Manufacturing & Logistics. Ariston Group, AstraZeneca, Atac, Iveco Group e Pirelli parteciperanno alle fasi di selezione insieme a Vodafone.

Startup

Vodafone Italia ha annunciato innoVaction, un nuovo programma di innovazione dedicato a startup, pmi e scaleup per lo sviluppo di progetti e soluzioni grazie alla connettività e alle nuove tecnologie. Cinque i partner di questa prima edizione: Ariston Group, AstraZeneca, Atac, Iveco Group e Pirelli parteciperanno alle fasi di selezione, sviluppo e validazione delle soluzioni progettate dalle aziende partecipanti insieme a Vodafone.

I settori di applicazione per cui imprese e start up – collegandosi al sito innovaction.vodafone.it – possono candidare il proprio progetto sono tre: Healthcare & Wellbeing, Sustainable & Connected Mobility, Manufacturing & Logistics. Le imprese avranno la possibilità di approfondire il programma e di conoscere soluzioni e tecnologie abilitanti il 14 novembre all’evento “innoVaction Day” al Vodafone Theatre a Milano.

L’obiettivo di innoVaction è stimolare la nascita di progetti che sappiano integrare le tecnologie cosiddette deeptech (intelligenza artificiale, deep learning, robotica, blockchain, advanced manufacturing, quantum computing...) con le infrastrutture e piattaforme avanzate di sperimentazione e di connettività che Vodafone mette a disposizione, come il 5G, le Mobile Private Network, l’Edge Cloud, l’Internet of Things e STEP – Safer Transport for Europe Platform, l’innovativa piattaforma pan-europea di mobilità cooperativa di Vodafone progettata per migliorare la sicurezza stradale e in grado di abilitare un ecosistema interconnesso grazie alla condivisione dei dati.

Per lo sviluppo dei progetti selezionati, innoVaction offre inoltre finanziamenti, consulenza, accesso ad ambienti di test presso l’Open Lab di Vodafone Italia a Milano e il supporto dei partner di Vodafone. Durante tutto il loro percorso le imprese saranno affiancate da Ariston Group, AstraZeneca, Atac, Iveco Group e Pirelli che metteranno a disposizione le loro competenze, ciascuna per il suo settore di riferimento, e che parteciperanno alla validazione dell’impatto di business delle soluzioni. Il programma di innovazione è inoltre realizzato in collaborazione con PoliHub, l’Innovation Park & Startup Accelerator del Politecnico di Milano gestito dalla Fondazione dell’Ateneo, la cui mission è quella di accompagnare la nascita e la crescita di startup deep tech verso un modello di progresso sostenibile. PoliHub, con il supporto del proprio network di esperti, validerà il business model e la value proposition di startup e imprese del programma.

InnoVaction raccoglie l’eredità di “Action for 5G”, il bando di Vodafone che dal 2017 ha messo a disposizione delle imprese finanziamenti, risorse tecniche e supporto per lo sviluppo di progetti in grado di sfruttare al meglio il potenziale della tecnologia 5G. In sei edizioni, Action for 5G ha ricevuto ed esaminato circa 2.400 candidature e ha finanziato 22 progetti nei più diversi ambiti di applicazione, dalla logistica alla sanità, dalla formazione all’intrattenimento.

Se questo articolo ti è piaciuto e vuoi rimanere sempre informato con le notizie di InnovationCity.it iscriviti alla nostra Newsletter Gratuita.

Related news

Ultime Notizie

Var Group: nasce Var Industries per le PMI del manifatturiero

La nuova realtà riunisce l’esperienza di Tech Value, Cadlog Group, PBU e del team Var Group dedicato allo sviluppo software per l’industria manifatturiera;…

MOST Mobility Competition 2024: premiate 15 startup per nuovi progetti…

All'iniziativa hanno partecipato oltre 30 startup con sede in Italia. Di queste, nel corso della giornata sono state proclamate le 15 finaliste, che hanno…

Smart City: nasce Smart Hub Italy, la prima rete italiana di System Integrator

La transizione energetica rappresenta una delle sfide più complesse, non solo per le normative e legislazioni che lo impongono. In questo contesto debutta…

Per attuare la direttiva UE sulle Case Green servono investimenti dagli…

Oltre l’83% degli edifici residenziali italiani è stato costruito prima del 1990 e più della metà (57%) è risalente a prima degli anni ’70. In Italia…

Notizie più lette

Canon Powershot GOLF, primo telemetro laser con fotocamera integrata per…

Con Powershot GOLF, Canon entra nel mondo degli accessori per golfisti. Si tratta di uno strumento all’avanguardia progettato per aiutare i giocatori…

ARTES 4.0 e Università pisane: insieme al Festival Internazionale della…

Dal 24 al 26 maggio 2024 a Pisa ARTES 4.0 presenta attività e servizi per il Trasferimento Tecnologico insieme alle Università pisane nel contesto del…

Superbonus: nei condomini spesa media 600mila euro, totale crediti fiscali…

È quanto segnala il Centro studi di Unimpresa, secondo cui, nel dettaglio, sono 494.406 gli interventi avviati e realizzati a partire dal 2021, con un…

Con RicaricaMi il biglietto ATM diventa ricaricabile

RicaricaMi permette di ricaricare fino a 30 biglietti.. Questi possono essere utilizzati anche sulle tratte ferroviarie di Trenord e sui mezzi di trasporto…

Iscriviti alla nostra newsletter

Join our mailing list to get weekly updates delivered to your inbox.

Iscriviti alla newsletter