▾ G11 Media Network: | ChannelCity | ImpresaCity | SecurityOpenLab | GreenCity | Italian Channel Awards | Italian Project Awards | ...
InnovationCity

Cisco e il Politecnico di Milano alle 1000 Miglia in gara con una Maserati a guida autonoma

Una Maserati GranCabrio Folgore con alimentazione full electric sarà protagonista del progetto “1000 Miglia Autonomous Drive” del Politecnico di Milano: percorrerà 1000 km su strada in modalità di guida autonoma supportata dalle tecnologie di connettività e sicurezza di Cisco

Sport e innovazione

Prosegue la collaborazione di Cisco come sponsor tecnologico di 1000 Miglia Autonomous Drive (1000 MAD), il progetto firmato dal Politecnico di Milano che porterà nuovamente sul percorso della 1000 Miglia una vettura a guida autonoma. Dopo aver debuttato in occasione dell’edizione 2023, il progetto del Politecnico, supportato dalla tecnologia di rete Cisco, aumenterà i termini della sfida cercando di portare fino a 1000 i chilometri da percorrere in guida autonoma (nel 2023 furono solo 200 km).

Protagonista dell’impresa sarà la Maserati GranCabrio Folgore del team, che percorrerà come veicolo autonomo e totalmente elettrico il tracciato autorizzato, sotto la sorveglianza di un “safety driver” d’eccezione come Matteo Marzotto, già ingaggiato nell’edizione 2023 della “Freccia Rossa”. Forte delle nuove conoscenze ricavate analizzando le enormi quantità di dati raccolti durante i 200 km in modalità autonoma coperti nel 2023, il team di ricerca del Politecnico ha creato un nuovo sistema “robo-driver” che permetterà alla vettura di compiere l’impresa.

Csco fornirà ancora una volta le avanzate tecnologie di rete wireless ultra-affidabili che garantiranno la costante connessione tra l’auto in gara e il veicolo di supporto, la trasmissione senza interruzioni e in sicurezza dei dati rilevati dai numerosissimi sensori e dal sistema di guida autonoma e il collegamento tra tutta la strumentazione del sistema stesso.

Anche le soluzioni fornite da Cisco sono state aggiornate e sono state aggiunte ulteriori capacità di connettività wireless in 4G e 5G per maggiore continuità. Novità della corsa 2024 è l’utilizzo dei software di sicurezza Cisco per garantire la massima protezione e l’accesso in sicurezza, da remoto, alla strumentazione e alla telemetria di bordo.

“Siamo molto felici di partecipare per la seconda volta alla Mille Miglia supportando con la tecnologia di rete Cisco il progetto 1000 Miglia Autonomous Drive del Politecnico di Milano”, commenta l’Amministratore Delegato di Cisco Italia Gianmatteo Manghi. “Sono i progetti innovativi come questo del Politecnico che ci consentono di fare passi avanti molto importanti verso la mobilità del futuro”.

Con il progetto 1000 MAD, nel contesto unico della Mille Miglia la storia dell’automobilismo incontra il suo domani, attraverso lo sviluppo delle tecnologie che consentiranno di realizzare un nuovo concetto di mobilità più sostenibile, intelligente e sicura. Cisco sostiene con entusiasmo questa sperimentazione, che vede coinvolte le migliori competenze e talenti del nostro Paese.

Se questo articolo ti è piaciuto e vuoi rimanere sempre informato con le notizie di InnovationCity.it iscriviti alla nostra Newsletter Gratuita.

Related news

Ultime Notizie

Explorer, il SUV elettrico Ford è progettato e realizzato in Europa

Realizzato nel nuovo Electric Vehicle Center di Colonia, Explorer, struttura produttiva in gran parte automatizzata, il nuovo SUV elettrico Explorer ha…

Euro 2024, la nazionale tedesca si affida a SAP per la tattica in campo…

Con SAP Sports One studiano gli avversari e i loro giocatori più importanti mentre con SAP Penalty Insights, i portieri possono studiare il comportamento…

The Circle si espande e avvia a Roma il primo ettaro di acquaponica in…

L’ampliamento dell’impianto romano di The Circle, la più estesa azienda agricola acquaponica d’Europa, raggiungerà una dimensione produttiva totale di…

L'edizione 2024 della Milano Digital Week aprirà i battenti il prossimo…

Il filo conduttore di quest’anno sarà il “Nuovo linguaggio della città. Tra Intelligenza Artificiale ed espressioni umane” e si declina in 6 track tematici:…

Notizie più lette

Cybersecurity, debutta il premio alla migliore azienda del settore sicurezza

Si alza il sipario sulla prima edizione del premio 'Italian Security Awards' dedicato al mondo della sicurezza. Da oggi, fino al 22 luglio potete votare…

RCYL, nasce la bicicletta in plastica dal riciclo delle reti da pesca

RCYL è una city bike interamente realizzata con rifiuti di plastica. Realizzata per il 50% con vecchie reti da pesca, RCYL è, ad oggi, la prima bicicletta…

The Circle si espande e avvia a Roma il primo ettaro di acquaponica in…

L’ampliamento dell’impianto romano di The Circle, la più estesa azienda agricola acquaponica d’Europa, raggiungerà una dimensione produttiva totale di…

Barilla investe nella sostenibilità. Attivo l'impianto fotovoltaico nel…

Con un investimento di 1.5milioni di euro, una superficie totale di circa 10mila metri quadrati e una potenza di 1,5MWp, l'impianto fotovoltaico entrato…

Iscriviti alla nostra newsletter

Join our mailing list to get weekly updates delivered to your inbox.

Iscriviti alla newsletter