▾ G11 Media Network: | ChannelCity | ImpresaCity | SecurityOpenLab | GreenCity | Italian Channel Awards | Italian Project Awards | ...
InnovationCity

I metaversi aziendali e industriali stanno crescendo

Lo evidenzia lo studio Metaverse at work, condotto su 860 dirigenti d’azienda in sei paesi e quattro mercati verticali, tra cui quello automotive, beni industriali e manifatturiero, trasporti, supply chain e logistica, energia e utility, pubblicato recentemente da Nokia ed EY.

Studi e opinioni

Le aziende che hanno già implementato casi d'uso del metaverso industriale stanno riscontrando maggiori benefici rispetto a quelle ancora in fase di pianificazione, in particolare per quanto riguarda la riduzione delle spese di capitale (15%), la sostenibilità (10%) e il miglioramento della sicurezza (9%). Tutto questo viene evidenziato dallo studio The metaverse at work pubblicato recentemente da Nokia ed EY.

Esaminando lo stato attuale dei metaversi aziendali e industriali, lo studio The metaverse at work, che ha intervistato 860 dirigenti d'azienda in sei paesi, mostra che il metaverso industriale, in particolare, dovrebbe dare risultati superiori alle aspettative. I risultati mostrano che le aziende credono nel potere del metaverso e che le tecnologie metaverse sono destinate a rimanere. Solo il 2% degli intervistati considera il metaverso una parola d'ordine o una moda passeggera, mentre il 58% delle aziende con piani futuri per il metaverso ha già implementato o sperimentato almeno un caso d'uso legato al metaverso. La quasi totalità (94%) di coloro che non hanno ancora iniziato il loro viaggio nel metaverso prevede di farlo nei prossimi due anni.

Le aziende affermano inoltre che il metaverso industriale sta creando un valore aziendale sostanziale. In media, l'80% di coloro che hanno già implementato casi d'uso del metaverso ritiene che avranno un impatto significativo o di trasformazione sul loro modo di fare business.Quasi tutti (96%) gli intervistati ritengono che, grazie alla combinazione di casi d'uso fisici e virtuali, il metaverso apporti ulteriori capacità innovative che consentiranno di accelerare l'implementazione, l'adozione e la monetizzazione dell'Industria 4.0 per la propria azienda.

A livello geografico, gli Stati Uniti (65%), il Regno Unito (64%) e il Brasile (63%) sono attualmente in testa in termini di implementazione o sperimentazione di almeno un caso d'uso del metaverso industriale o aziendale. La media in Germania è del 53%, mentre l'Asia Pacifica è a uno stadio meno avanzato (Giappone, 49%; Corea del Sud, 49%).

Alla domanda su quali casi d'uso si aspettano maggiormente di ottenere un valore trasformativo, le imprese hanno visto il potenziale più elevato nell'uso della realtà estesa per la formazione e l'aggiornamento della forza lavoro, mentre tre su quattro dei settori industriali intervistati hanno scelto l'uso della R&S virtuale per migliorare la progettazione e i processi dei prodotti. Nell'implementazione dei casi d'uso del metaverso, le aziende apprezzano chiaramente la necessità di un'infrastruttura sufficiente e di solide capacità analitiche. Gli intervistati hanno attribuito la massima importanza agli elementi tecnici chiave che sono davvero fondamentali per soddisfare le esigenze di questi casi d'uso: cloud computing (72%), AI/ML (70%) e connettività di rete (68-70%). Data la necessità di disporre di ulteriori competenze tecniche interne, in questa fase le aziende si affidano a una serie di partner per colmare le lacune in termini di capacità e implementazione di casi d'uso.

Vincent Douin, Executive Director, Business Consulting and Business Transformation, Ernst & Young LLP, ha dichiarato: "I metaversi industriali e aziendali sono realtà, questo studio mostra il chiaro interesse per queste tecnologie come la Extended Reality e i gemelli digitali per raggiungere gli obiettivi aziendali. Stiamo già vedendo molte organizzazioni che vanno oltre le fasi di pianificazione e riconoscono benefici tangibili dalle loro implementazioni iniziali".

Informazioni sullo studio

Lo studio raccoglie le opinioni di 860 rappresentanti di aziende di quattro settori industriali negli Stati Uniti, Brasile, Regno Unito, Germania, Giappone e Corea del Sud. I settori inclusi sono automotive, beni industriali e manifatturiero, trasporti, supply chain e logistica e quello dell'energia e delle utility. Il metaverso è definito nel report come una fusione tra mondo digitale e fisico. Il metaverso aziendale è guidato dalla richiesta di migliori strumenti di collaborazione e comunicazione digitale. Riguarderà le applicazioni di produttività principali che fanno funzionare le aziende e consentirà la prossima generazione di connessioni virtuali. Il metaverso industriale è caratterizzato dalla fusione fisico-digitale e dall'incremento umano incentrato sulle applicazioni industriali; comprende rappresentazioni digitali di ambienti industriali fisici, sistemi, processi, asset e spazi che i partecipanti possono controllare, monitorare e con cui interagire.

Se questo articolo ti è piaciuto e vuoi rimanere sempre informato con le notizie di InnovationCity.it iscriviti alla nostra Newsletter Gratuita.

Related news

Ultime Notizie

The Circle si espande e avvia a Roma il primo ettaro di acquaponica in…

L’ampliamento dell’impianto romano di The Circle, la più estesa azienda agricola acquaponica d’Europa, raggiungerà una dimensione produttiva totale di…

L'edizione 2024 della Milano Digital Week aprirà i battenti il prossimo…

Il filo conduttore di quest’anno sarà il “Nuovo linguaggio della città. Tra Intelligenza Artificiale ed espressioni umane” e si declina in 6 track tematici:…

La logistica in Emilia-Romagna vale quasi 10 mld di euro, il 9 percento…

In Emilia-Romagna il fatturato della Logistica, nel corso 2023, ha raggiunto il valore di 10,9 miliardi di euro, in crescita del 5,7% rispetto all'anno…

Tetra Pak: dai cartoni per bevande alle soluzione per esterni firmate…

Grazie alla collaborazione tra le due aziende, i cartoni per bevande assumono un nuovo valore dopo il riciclo, all’interno di un prodotto pregiato e performante.

Notizie più lette

Cybersecurity, debutta il premio alla migliore azienda del settore sicurezza

Si alza il sipario sulla prima edizione del premio 'Italian Security Awards' dedicato al mondo della sicurezza. Da oggi, fino al 22 luglio potete votare…

Chemours pubblica il Bilancio di Sostenibilità 2023

Il rapporto mostra come le partnership di Chemours aiutano a promuovere la gestione ambientale e la responsabilità sociale

Empoli FC scopre i nuovi talenti calcistici grazie all’AI generativa di…

Si chiama Talent Scouting ed è un progetto realizzato con IBM, Computer Gross e la squadra toscana Empoli FC. Di fatto un innovativo strumento di intelligenza…

RCYL, nasce la bicicletta in plastica dal riciclo delle reti da pesca

RCYL è una city bike interamente realizzata con rifiuti di plastica. Realizzata per il 50% con vecchie reti da pesca, RCYL è, ad oggi, la prima bicicletta…

Iscriviti alla nostra newsletter

Join our mailing list to get weekly updates delivered to your inbox.

Iscriviti alla newsletter