▾ G11 Media Network: | ChannelCity | ImpresaCity | SecurityOpenLab | GreenCity | Italian Channel Awards | Italian Project Awards | ...
InnovationCity

Gli ologrammi entrano a scuola: Predict lancia Optip Stage for School, il palco olografico per la didattica

Nell'ambito scolastico le rappresentazioni teatrali, con la forza immersiva degli ologrammi, possono coinvolgere ancor di più gli studenti nello studio e nei laboratori didattici

Formazione-Education

Predict, azienda specializzata soluzioni ad alto contenuto tecnologico per il mondo healthcare, ha diversificato la propria offerta lanciando Optip Stage for School, il palco potenziato grazie al sistema integrato in holopresenza Optip, pensato per le scuole, per coinvolgere gli studenti nello studio, i laboratori didattici e le rappresentazioni teatrali con la forza immersiva degli ologrammi.

Optip Stage for School è l’evoluzione per le scuole di Optip Stage, rivoluzionaria tecnologia che, grazie all’uso di visori per la realtà aumentata e le soluzioni di Realtà Mista, permette a un numero potenzialmente infinito di utenti, localizzati in posti diversi, di creare ambienti creativi e collaborativi e lavorare sugli stessi ologrammi contemporaneamente. La declinazione per le scuole della soluzione innovativa permette a studenti e docenti di realizzare e fruire di esperienze e contenuti immersivi sotto forma di presentazioni messi in scena su un palco speciale. Docenti esterni, mappe, oggetti posso essere portati in classe sotto forma di ologramma per rendere le lezioni più coinvolgenti.

La sperimentazione di strumenti innovativi per la didattica è parte di una trasformazione nel sistema scolastico in corso nei recenti anni, che prevede l’introduzione di tecnologie come la robotica educativa, il coding e più in generale la formazione in chiave STEAM (Science Technology
Engineering Art Mathematics), per sviluppare competenze trasversali nell’apprendimento.

Tutto questo è anche dettato dal Piano Nazionale di Ripresa e Resilienza, che destina all’istruzione e alla ricerca 30,09 miliardi di euro, di cui 2,1 miliardi di euro per accelerare la transizione digitale delle scuole italiane rendendo le loro strutture e ambienti tecnologicamente più avanzati, flessibili e adatti a una maggiore digitalizzazione dell'insegnamento.

Grazie ai fondi del PNRR, Optip Stage for School è già stato sperimentato con successo presso il Liceo Flacco di Bari, Istituto Tecnico Economico e Tecnologico De Viti De Marco di Triggiano (BA), il Convitto Nazionale D. Cirillo e Licei Einstein-Da Vinci di Molfetta (BA), in open day e rappresentazioni teatrali abilitate dalla realtà mista.

Se questo articolo ti è piaciuto e vuoi rimanere sempre informato con le notizie di InnovationCity.it iscriviti alla nostra Newsletter Gratuita.

Related news

Ultime Notizie

Explorer, il SUV elettrico Ford è progettato e realizzato in Europa

Realizzato nel nuovo Electric Vehicle Center di Colonia, Explorer, struttura produttiva in gran parte automatizzata, il nuovo SUV elettrico Explorer ha…

Euro 2024, la nazionale tedesca si affida a SAP per la tattica in campo…

Con SAP Sports One studiano gli avversari e i loro giocatori più importanti mentre con SAP Penalty Insights, i portieri possono studiare il comportamento…

The Circle si espande e avvia a Roma il primo ettaro di acquaponica in…

L’ampliamento dell’impianto romano di The Circle, la più estesa azienda agricola acquaponica d’Europa, raggiungerà una dimensione produttiva totale di…

L'edizione 2024 della Milano Digital Week aprirà i battenti il prossimo…

Il filo conduttore di quest’anno sarà il “Nuovo linguaggio della città. Tra Intelligenza Artificiale ed espressioni umane” e si declina in 6 track tematici:…

Notizie più lette

Cybersecurity, debutta il premio alla migliore azienda del settore sicurezza

Si alza il sipario sulla prima edizione del premio 'Italian Security Awards' dedicato al mondo della sicurezza. Da oggi, fino al 22 luglio potete votare…

RCYL, nasce la bicicletta in plastica dal riciclo delle reti da pesca

RCYL è una city bike interamente realizzata con rifiuti di plastica. Realizzata per il 50% con vecchie reti da pesca, RCYL è, ad oggi, la prima bicicletta…

The Circle si espande e avvia a Roma il primo ettaro di acquaponica in…

L’ampliamento dell’impianto romano di The Circle, la più estesa azienda agricola acquaponica d’Europa, raggiungerà una dimensione produttiva totale di…

Barilla investe nella sostenibilità. Attivo l'impianto fotovoltaico nel…

Con un investimento di 1.5milioni di euro, una superficie totale di circa 10mila metri quadrati e una potenza di 1,5MWp, l'impianto fotovoltaico entrato…

Iscriviti alla nostra newsletter

Join our mailing list to get weekly updates delivered to your inbox.

Iscriviti alla newsletter