▾ G11 Media Network: | ChannelCity | ImpresaCity | SecurityOpenLab | GreenCity | Italian Channel Awards | Italian Project Awards | ...
InnovationCity

Come promuovere la sostenibilità attraverso l'ottimizzazione della flotta di veicoli elettrici

In questo contributo a cura di James Lewis, SVP Service Management di IFS, viene messo al centro il nuovo ruolo dei veicoli elettrici, a fronte di un mondo sempre più impegnato ad abbracciare la sostenibilità. Oggi è sempre più importante che le organizzazioni riconoscano l'importanza di integrare pratiche eco-consapevoli nelle loro core operations.

Il futuro della Mobilità

Un passo cruciale in questa direzione è rappresentato dall'adozione dei veicoli elettrici (EV), particolarmente significativa per le organizzazioni orientate ai servizi, poiché contribuisce in modo sostanziale alla riduzione delle emissioni di gas serra. In questo articolo, esploreremo i molteplici vantaggi e le sfide legate alla transizione verso i veicoli elettrici, illustrando come le organizzazioni possano mantenere gli elevati standard di fornitura dei servizi sfruttando il potere trasformativo della tecnologia AI.

Il percorso in costante evoluzione verso un futuro sostenibile

L'ottimizzazione della pianificazione e programmazione della forza lavoro di IFS ha un impatto significativo sulla riduzione dei tempi che i lavoratori impiegano per gli spostamenti, tempi che per alcuni importanti brand, noti a livello mondiale, sono stati fino al 50%, un dato che si traduce direttamente in una diminuzione tangibile delle emissioni di anidride carbonica. Tuttavia, il percorso verso la sostenibilità è in costante evoluzione. Questo spiega il motivo per cui un numero crescente di nostri clienti e partner sta intraprendendo un'impresa ancora più ambiziosa: l'introduzione di veicoli elettrici nelle loro field operations.

L'ottimizzazione basata sull'AI è la chiave del successo.

Al cuore dell'ottimizzazione della flotta di veicoli elettrici di IFS si trova un motore alimentato dall'intelligenza artificiale, con ottimizzazione in tempo reale che costantemente perfeziona le stime della durata dei lavori, ottimizza la pianificazione dei percorsi e regola la programmazione della forza lavoro sul campo. Dotato di una capacità innata di apprendimento e adattamento, questo modello assicura che il tecnico con le competenze giuste e i ricambi appropriati sia assegnato al lavoro corretto al momento opportuno, rafforzando così il rispetto degli accordi di servizio (SLA). Con il crescente ruolo dei veicoli elettrici nelle flotte, questa ottimizzazione guidata dall'IA si estende alle operazioni sui veicoli elettrici, contribuendo ulteriormente alla riduzione delle emissioni.Inizio modulo

Affrontare le sfide dei veicoli elettrici

Il passaggio a una flotta di veicoli elettrici comporta un cambiamento nelle dinamiche operative e il superamento di una serie di sfide. IFS facilita questa trasformazione integrando perfettamente i veicoli elettrici nel suo motore di ottimizzazione della programmazione. Considerando variabili come la posizione dei punti di ricarica, la capacità e la velocità di ricarica dei veicoli elettrici, le organizzazioni possono integrare senza sforzi i veicoli elettrici nelle loro operazioni quotidiane. In particolare, questa soluzione si adatta a una vasta gamma di scenari, dal traffico urbano ai percorsi più lunghi, garantendo che ciascun veicolo sia utilizzato in modo ottimale per le mansioni assegnate.

WISE: siate saggi nel definire le strategie per il futuro

IFS riconosce che la sostenibilità richiede una visione a lungo termine. Per agevolare le aziende nella transizione ai veicoli elettrici, la nostra soluzione introduce uno strumento innovativo: il "What-If" Scenario Explorer (WISE). Questa funzione di pianificazione predittiva consente alle organizzazioni di simulare diversi scenari, consentendo loro di valutare le implicazioni dell'integrazione dei veicoli elettrici sulle risorse, sui KPI e sulle richieste di lavoro. Grazie a questa capacità di previsione, le aziende possono anticipare i cambiamenti e ottimizzare con attenzione le loro strategie di transizione, garantendo il massimo grado di efficienza e il minimo disagio.

Tracciare la rotta verso un futuro sostenibile

Integrando senza soluzione di continuità tecnologie all'avanguardia e metodologie sostenibili, IFS sta plasmando un cambiamento paradigmatico nelle operazioni di assistenza sul campo, minimizzando le emissioni di carbonio e potenziando l'efficienza operativa. Grazie a questi sforzi, IFS non solo facilita il raggiungimento degli obiettivi ESG da parte dei propri clienti, ma contribuisce attivamente all'obiettivo globale di raggiungere emissioni nette di carbonio pari a zero. Mentre il mondo si impegna per un futuro più sostenibile, IFS si trova in prima linea con soluzioni innovative che trasformano la visione della sostenibilità in una realtà convincente.

Per ulteriori informazioni su come IFS Planning and Scheduling Optimization può supportare l'integrazione dei veicoli elettrici nelle operazioni di assistenza sul campo e nei più ampi obiettivi di sostenibilità e di business, visita il sito: https://www.ifs.com/solutions/capabilities/workforce-scheduling-and-planning

Se questo articolo ti è piaciuto e vuoi rimanere sempre informato con le notizie di InnovationCity.it iscriviti alla nostra Newsletter Gratuita.

Related news

Ultime Notizie

Abitazioni, cosa cambia dopo l'approvazione della Direttiva europea sulle…

Secondo il Centro Studi Otovo, l'adozione congiunta di impianti fotovoltaici, batterie, pompe di calore e veicoli elettrici, saranno gli elementi chiave…

E4 Computer Engineering per l'AI "fatta in casa"

La piattaforma Urania di E4 permette alle imprese di creare propri sistemi di Data Science, AI e GenAI. Con il vantaggio di un completo controllo sulla…

Clima, Milano firma il Climate City Contract. 6 Mld per raggiungere l'obiettivo…

I 6 miliardi di investimenti, di cui 2,6 mld da parte del Comune di Milano, e 3,3 a carico degli 35 stakeholder firmatari, consentiranno la riqualificazione…

Microsoft lancia una Community Challenge. Obiettivo: supportare progetti…

L’iniziativa Microsoft Lombardia Community Challenge fornirà finanziamenti e supporto a organizzazioni locali no-profit per avviare o espandere progetti…

Notizie più lette

DWorld e Rolex Masters portano il campione Tsitsipas nel Metaverso

L'intervista si svolge nella virtuale Place D'armes di Monaco, segnando la prima volta in cui un tennista è stato immortalato con il proprio avatar

La Lombardia stanzia 175 mln di euro per rendere le aziende agricole competitive

Le domande per il primo anno potranno essere presentate fino al 9 settembre attraverso la piattaforma regionale SisCo.

Computer Vision: con l'AI è al punto di svolta

Il potenziamento delle funzioni AI sembra realizzare le promesse di maggiore proddutività della Computer Vision, secondo un sondaggio Panasonic. Ma ci…

A che punto è l’Intelligenza Artificiale in Italia

Una ricerca a livello europeo, promossa da Lenovo e condotta da IDC, rivela che il nostro Paese è a buon punto, come dimostra anche il caso di una PMI…

Iscriviti alla nostra newsletter

Join our mailing list to get weekly updates delivered to your inbox.

Iscriviti alla newsletter