▾ G11 Media Network: | ChannelCity | ImpresaCity | SecurityOpenLab | GreenCity | Italian Channel Awards | Italian Project Awards | ...
InnovationCity

PoliMi insieme a Nhoa, nasce un nuovo centro ricerca d'avanguardia

Con la creazione di un Joint Research Center si vuole sviluppare maggior innovazione, ricerca e formazione nel settore dell'energia per consentire la transizione globale verso l'energia pulita e la mobilità sostenibile.

Transizione ecologica

Il Gruppo Nhoa (ex Engie Eps) e il Politecnico di Milano hanno siglato un accordo per la creazione di un Joint Research Center con l'obiettivo di sviluppare maggior innovazione, ricerca e formazione nel settore dell'energia per consentire la transizione globale verso l'energia pulita e la mobilità sostenibile. L'accordo di collaborazione scientifica consolida la storica partnership tra Nhoa, player globale nello stoccaggio di energia e nella mobilità elettrica, e l'Ateneo milanese, e nasce dalla volontà comune di sviluppare iniziative congiunte volte ad affrontare temi di ricerca all'avanguardia in ambiti strategici come lo stoccaggio dell'energia, la mobilità elettrica e le risorse energetiche distribuite. "Sostenibilità, transizione globale, energia pulita e mobilità sostenibile non sono slogan. Sono impegni concreti e importanti priorità per la ricerca e per le agende economiche e politiche - commenta Ferruccio Resta, rettore del Politecnico di Milano -. Tecnologia, innovazione e condivisione delle conoscenze possono fare la differenza". "La sinergia tra imprese e mondo accademico è al centro del dipartimento R&D del gruppo Nhoa, un dipartimento in cui innovazione e competitività sono al primo posto", aggiunge Carlalberto Guglielminotti, ceo di Nhoa, nata come spinoff del Politecnico di Milano

Se questo articolo ti è piaciuto e vuoi rimanere sempre informato con le notizie di InnovationCity.it iscriviti alla nostra Newsletter Gratuita.

Related news

Ultime Notizie

The Circle si espande e avvia a Roma il primo ettaro di acquaponica in…

L’ampliamento dell’impianto romano di The Circle, la più estesa azienda agricola acquaponica d’Europa, raggiungerà una dimensione produttiva totale di…

L'edizione 2024 della Milano Digital Week aprirà i battenti il prossimo…

Il filo conduttore di quest’anno sarà il “Nuovo linguaggio della città. Tra Intelligenza Artificiale ed espressioni umane” e si declina in 6 track tematici:…

La logistica in Emilia-Romagna vale quasi 10 mld di euro, il 9 percento…

In Emilia-Romagna il fatturato della Logistica, nel corso 2023, ha raggiunto il valore di 10,9 miliardi di euro, in crescita del 5,7% rispetto all'anno…

Tetra Pak: dai cartoni per bevande alle soluzione per esterni firmate…

Grazie alla collaborazione tra le due aziende, i cartoni per bevande assumono un nuovo valore dopo il riciclo, all’interno di un prodotto pregiato e performante.

Notizie più lette

Cybersecurity, debutta il premio alla migliore azienda del settore sicurezza

Si alza il sipario sulla prima edizione del premio 'Italian Security Awards' dedicato al mondo della sicurezza. Da oggi, fino al 22 luglio potete votare…

Chemours pubblica il Bilancio di Sostenibilità 2023

Il rapporto mostra come le partnership di Chemours aiutano a promuovere la gestione ambientale e la responsabilità sociale

Empoli FC scopre i nuovi talenti calcistici grazie all’AI generativa di…

Si chiama Talent Scouting ed è un progetto realizzato con IBM, Computer Gross e la squadra toscana Empoli FC. Di fatto un innovativo strumento di intelligenza…

RCYL, nasce la bicicletta in plastica dal riciclo delle reti da pesca

RCYL è una city bike interamente realizzata con rifiuti di plastica. Realizzata per il 50% con vecchie reti da pesca, RCYL è, ad oggi, la prima bicicletta…

Iscriviti alla nostra newsletter

Join our mailing list to get weekly updates delivered to your inbox.

Iscriviti alla newsletter