▾ G11 Media Network: | ChannelCity | ImpresaCity | SecurityOpenLab | GreenCity | Italian Channel Awards | Italian Project Awards | ...
InnovationCity

NetApp e Ducati rinnovano la partnership e introducono una soluzione co-progettata di Data Managment e insight Solution

NetApp è diventata "Official Data Infrastructure Partner" del gruppo di Borgo Panigale. L'ultima innovazione nata da questa partnership è una soluzione virtuale di gestione dei dati di insight per l'analisi delle gare e la ricerca e sviluppo, che utilizza NetApp ONTAP con NetApp SnapMirror e NetApp FlexCache.

Sport e innovazione

NetApp, azienda globale di software cloud-led e data-centric, annuncia oggi il rinnovo dell'accordo di partnership con Ducati Corse per le stagioni 2023-2024-2025, nominando NetApp Official Data Infrastructure Partner del gruppo di Borgo Panigale. L'ultima innovazione nata da questa partnership è una soluzione virtuale di gestione dei dati di insight per l'analisi delle gare e la ricerca e sviluppo, che utilizza NetApp ONTAP con NetApp SnapMirror e NetApp FlexCache.

Il mondo dell'innovazione motociclistista si basa sulla velocità. Quando Ducati Corse ha scoperto che i tempi di sincronizzazione tra la pista e gli ingegneri di diverse sedi, tra cui il quartier generale di Borgo Panigale, potevano essere migliorati, si è rivolta a NetApp per progettare una nuova soluzione per la gestione e l'analisi dei dati. Grazie a questi processi eseguiti quasi in tempo reale, NetApp aiuta i team tecnici a estrarre il massimo del rendimento dalle sessioni di test e dai weekend di gara, restituendo così attimi che possono fare la differenza.

Grazie alla nostra collaborazione con Ducati, abbiamo svolto un ruolo fondamentale nel rivoluzionare la loro infrastruttura di dati, migliorando ogni aspetto dello sviluppo, della progettazione e dell'ingegnerizzazione del software", ha dichiarato Gabie Boko, Chief Marketing Officer di NetApp. “La nostra collaborazione ha permesso la condivisione e l'analisi dei dati in tempo quasi reale, accelerando l'intero panorama dell'analisi dei dati delle corse motociclistiche. Ducati è una delle stelle più brillanti della 'Motor Valley' italiana e noi ci impegniamo a soctenerla per raggiungere un successo sempre maggiore".

I vantaggi della soluzione co-progettata includono:

  • Connessione perfetta tra i cluster dell'infrastruttura dati di Ducati, in modo che gli ingegneri possano accedere ai dati sempre disponibili da qualsiasi luogo.
  • Dati acquisiti in un ambiente di gara da utilizzare in tutte le unità aziendali di Ducati.
  • Un approccio software-defined per creare una base di storage potente ed efficiente basata su NetApp ONTAP, che offre la potenza di decenni di innovazione nella gestione dei dati aziendali e la leadership di prodotto di NetApp.
  • Trasferimento dei dati ottimizzato grazie a NetApp ONTAP con SnapMirror per una replica unificata, veloce e sicura dei dati.
  • Caching remoto con FlexCache per i soli dati letti attivamente. FlexCache migliora la velocità e la produttività della collaborazione tra più sedi, aumentando il throughput dei dati e riducendo i costi della larghezza di banda WAN.

Grazie a questa piattaforma di gestione dei dati, possiamo gestire, condividere, proteggere e spostare i nostri dati in un ambiente cloud ibrido dalla fabbrica al garage, fino alla pista durante una gara, e condividere i dati con i nostri ingegneri in modo rapido, sicuro e senza interruzioni", ha dichiarato Gigi Dall'Igna, Direttore Generale di Ducati Corse. “In qualità di detentori della Tripla Corona e con il nostro primo titolo mondiale di piloti MotoGP in 15 anni, abbiamo bisogno della migliore tecnologia, per assicurarci di difendere questi titoli e siamo fiduciosi che la nostra partnership con NetApp ci aiuterà a farlo".

Dal 2018, NetApp e Ducati hanno collaborato con l’obiettivo di aiutare Ducati a gestire con successo 200 applicazioni e a supportare 90 macchine virtuali in un centro di disaster recovery. NetApp fornisce la velocità e la capacità necessarie per aiutare Ducati a gestire le attività delle filiali e a eseguire analisi dei dati in loco, spostando al contempo i dati in un cloud ibrido, riducendo i tempi di sviluppo dei prototipi e di immissione sul mercato delle nuove moto.

Se questo articolo ti è piaciuto e vuoi rimanere sempre informato con le notizie di InnovationCity.it iscriviti alla nostra Newsletter Gratuita.

Related news

Ultime Notizie

Var Group: nasce Var Industries per le PMI del manifatturiero

La nuova realtà riunisce l’esperienza di Tech Value, Cadlog Group, PBU e del team Var Group dedicato allo sviluppo software per l’industria manifatturiera;…

MOST Mobility Competition 2024: premiate 15 startup per nuovi progetti…

All'iniziativa hanno partecipato oltre 30 startup con sede in Italia. Di queste, nel corso della giornata sono state proclamate le 15 finaliste, che hanno…

Smart City: nasce Smart Hub Italy, la prima rete italiana di System Integrator

La transizione energetica rappresenta una delle sfide più complesse, non solo per le normative e legislazioni che lo impongono. In questo contesto debutta…

Per attuare la direttiva UE sulle Case Green servono investimenti dagli…

Oltre l’83% degli edifici residenziali italiani è stato costruito prima del 1990 e più della metà (57%) è risalente a prima degli anni ’70. In Italia…

Notizie più lette

Canon Powershot GOLF, primo telemetro laser con fotocamera integrata per…

Con Powershot GOLF, Canon entra nel mondo degli accessori per golfisti. Si tratta di uno strumento all’avanguardia progettato per aiutare i giocatori…

ARTES 4.0 e Università pisane: insieme al Festival Internazionale della…

Dal 24 al 26 maggio 2024 a Pisa ARTES 4.0 presenta attività e servizi per il Trasferimento Tecnologico insieme alle Università pisane nel contesto del…

Superbonus: nei condomini spesa media 600mila euro, totale crediti fiscali…

È quanto segnala il Centro studi di Unimpresa, secondo cui, nel dettaglio, sono 494.406 gli interventi avviati e realizzati a partire dal 2021, con un…

Con RicaricaMi il biglietto ATM diventa ricaricabile

RicaricaMi permette di ricaricare fino a 30 biglietti.. Questi possono essere utilizzati anche sulle tratte ferroviarie di Trenord e sui mezzi di trasporto…

Iscriviti alla nostra newsletter

Join our mailing list to get weekly updates delivered to your inbox.

Iscriviti alla newsletter