▾ G11 Media Network: | ChannelCity | ImpresaCity | SecurityOpenLab | GreenCity | Italian Channel Awards | Italian Project Awards | ...
InnovationCity

Formula Uno: NetApp salvaguardia i dati strategici del team Aston Martin Aramco

La condivisione dei dati tra la pista e la squadra svolge un ruolo centrale nel successo della gara e l'archiviazione e la gestione dei dati sono funzioni cruciali. Sfruttando i dati memorizzati e gestiti da NetApp, il team di Aston Martin Aramco è salito sul podio otto volte, ha totalizzato 280 punti e si è classificato al quinto posto nel Campionato Costruttori nella stagione di Formula Uno 2023.

Sport e innovazione

il team di Aston Martin Aramco Formula Uno e NetApp hanno annunciato il rinnovo della loro partnership, designando NetApp come Global Data Infrastructure Partner della squadra. NetApp è stato un partner fondamentale per la squadra dal suo ritorno alle corse di Formula Uno nel 2021 dopo oltre 60 anni lontano dalla pista. Questo rinnovo si avvale dei tre anni precedenti di collaborazioni di successo, permettendo ad Aston Martin Aramco di utilizzare la tecnologia di storage di NetApp per archiviare, gestire e accedere istantaneamente alle immense quantità di dati necessari per ottimizzare le sue prestazioni.

I dati forniscono ai piloti di Formula Uno e ai loro team di supporto le informazioni necessarie per prendere le decisioni giuste e ottimizzare le prestazioni in gara. I dati alimentano simulazioni che aiutano i team a prevedere e rispondere a scenari che potrebbero verificarsi durante una gara, come cambiamenti delle condizioni meteorologiche o un pit stop non programmato ai box. Utilizzare i dati per comprendere in anticipo l'impatto di queste situazioni consente loro di adattarsi in tempo reale in un contesto in cui contano i millisecondi. Senza tali informazioni, i team potrebbero non prendere una decisione su come reagire prima che l'opportunità sia passata.

Durante qualsiasi gara, la squadra di Aston Martin Aramco raccoglie dati da centinaia di sensori, tra cui statistiche sulle prestazioni in tempo reale come la temperatura della pista, il degrado delle gomme e l'aerodinamica. L'accesso istantaneo a questi dati, sia in pista che presso il modernissimo AMR Technology Campus (AMRTC) del team, fornisce i dati necessari per adattare la strategia di gara in tempo reale. Poiché la condivisione dei dati tra la pista e la squadra svolge un ruolo centrale nel successo della gara, l'archiviazione e la gestione dei dati sono funzioni cruciali. Sfruttando i dati memorizzati e gestiti da NetApp, il team di Aston Martin Aramco è salito sul podio otto volte, ha totalizzato 280 punti e si è classificato al quinto posto nel Campionato Costruttori nella stagione di Formula Uno 2023. Avendo NetApp come Global Data Infrastructure Partner, il team riceverà un supporto continuo per la sua archiviazione e analisi dati, inclusi:

  • Velocità: La soluzione del data center NetApp FlexPod aiuta il team ad accedere ed archiviare istantaneamente grandi quantità di dati, trasferendoli in modo rapido ed efficiente tra pista, sede della gara e fabbrica per consentire decisioni in tempo quasi reale che influenzano la strategia di gara.

  • Affidabilità: NetApp Cloud Volumes ONTAP garantisce affidabilità aziendale e operazioni continue in caso di guasti, in modo che i dati del team siano sempre disponibili quando servono.

  • Osservabilità: NetApp® Cloud Insights semplifica il monitoraggio, la risoluzione dei problemi e l'ottimizzazione di tutte le risorse e le applicazioni, in modo da poter adottare e utilizzare in modo efficiente le nuove tecnologie sia in sede che nel cloud, fornendo un'osservabilità full-stack.

  • Sicurezza: NetApp Storage Workload Security fornisce una protezione continua contro minacce interne ed esterne, monitorando e proteggendo i dati conteuti sulla piattaforma.

  • Scalabilità: L'intera soluzione NetApp può scalare e crescere in modo che il team possa affrontare qualsiasi sfida anche quando i requisiti IT crescono e cambiano.

La velocità con cui Aston Martin Aramco può sfruttare i dati archiviati le offre un chiaro vantaggio competitivo. Le soluzioni dati di NetApp consentono al team di alimentare la sua incessante ricerca di innovazione, mentre progetta veicoli più veloci e ottimizza la sua strategia di gara.



Risorse aggiuntive:

NetApp & Aston Martin Formula Uno Team Partnership Webpage



Se questo articolo ti è piaciuto e vuoi rimanere sempre informato con le notizie di InnovationCity.it iscriviti alla nostra Newsletter Gratuita.

Related news

Ultime Notizie

Abitazioni, cosa cambia dopo l'approvazione della Direttiva europea sulle…

Secondo il Centro Studi Otovo, l'adozione congiunta di impianti fotovoltaici, batterie, pompe di calore e veicoli elettrici, saranno gli elementi chiave…

E4 Computer Engineering per l'AI "fatta in casa"

La piattaforma Urania di E4 permette alle imprese di creare propri sistemi di Data Science, AI e GenAI. Con il vantaggio di un completo controllo sulla…

Clima, Milano firma il Climate City Contract. 6 Mld per raggiungere l'obiettivo…

I 6 miliardi di investimenti, di cui 2,6 mld da parte del Comune di Milano, e 3,3 a carico degli 35 stakeholder firmatari, consentiranno la riqualificazione…

Microsoft lancia una Community Challenge. Obiettivo: supportare progetti…

L’iniziativa Microsoft Lombardia Community Challenge fornirà finanziamenti e supporto a organizzazioni locali no-profit per avviare o espandere progetti…

Notizie più lette

DWorld e Rolex Masters portano il campione Tsitsipas nel Metaverso

L'intervista si svolge nella virtuale Place D'armes di Monaco, segnando la prima volta in cui un tennista è stato immortalato con il proprio avatar

La Lombardia stanzia 175 mln di euro per rendere le aziende agricole competitive

Le domande per il primo anno potranno essere presentate fino al 9 settembre attraverso la piattaforma regionale SisCo.

Computer Vision: con l'AI è al punto di svolta

Il potenziamento delle funzioni AI sembra realizzare le promesse di maggiore proddutività della Computer Vision, secondo un sondaggio Panasonic. Ma ci…

A che punto è l’Intelligenza Artificiale in Italia

Una ricerca a livello europeo, promossa da Lenovo e condotta da IDC, rivela che il nostro Paese è a buon punto, come dimostra anche il caso di una PMI…

Iscriviti alla nostra newsletter

Join our mailing list to get weekly updates delivered to your inbox.

Iscriviti alla newsletter