▾ G11 Media Network: | ChannelCity | ImpresaCity | SecurityOpenLab | GreenCity | Italian Channel Awards | Italian Project Awards | ...
InnovationCity

Master in Intelligenza artificiale e telemedicina dell’Università di Parma

Sono 70 i posti a disposizione degli interessati aventi i requisiti d’accesso, laureati in qualsiasi ambito o possessori di diplomi vecchio ordinamento appartenenti alle professioni sanitarie: le domande saranno accolte in base all’ordine cronologico di presentazione. Il master è svolto interamente in modalità e-learning.

L'innovazione nella Sanità Intelligenza Artificiale Formazione-Education

Nuove tecnologie e strumenti digitali hanno rivoluzionato il mondo della sanità, con un particolare impulso durante la pandemia, trasformando i percorsi di cura e l’organizzazione dei servizi. È rivolto ai professionisti che intendano sviluppare le proprie capacità e competenze per comprendere e gestire l’area della pratica sanitaria che è supportata da processi elettronici e strategie di comunicazione per l’assistenza ai pazienti il Master di I livello in Intelligenza artificiale e telemedicinahttps://www.masterarte-unipr.it/ - dell’Università di Parma.

Il corso di studi annuale ARTE, svolto interamente in modalità e-learning e diretto dalla Prof.ssa Susanna Esposito, è proposto dal Dipartimento di Medicina e Chirurgia.

Sono 70 i posti a disposizione degli interessati aventi i requisiti d’accesso, laureati in qualsiasi ambito o possessori di diplomi vecchio ordinamento appartenenti alle professioni sanitarie: le domande saranno accolte in base all’ordine cronologico di presentazione. Finalizzato a formare figure professionali in grado di lavorare come specialisti di intelligenza artificiale in ambito sanitario e telemedicina, utilizzando le ultime tecnologie in modo lungimirante, il Master rilascia 60 crediti formativi universitari.

Le lezioni si svolgeranno dal 6 marzo 2024 al 16 ottobre 2024, con una pausa estiva durante i mesi di luglio e agosto, il mercoledì pomeriggio e talvolta anche il martedì. Alla fine di ciascun modulo formativo è previsto un esame di verifica delle conoscenze acquisite. Il piano didattico prevede inoltre lo svolgimento di un'attività di stage di 375 ore che potrà essere svolta, a scelta dello studente, attraverso un tirocinio in una struttura terza o un project work all’interno del contesto lavorativo di appartenenza e in autonomia. Il Master, che prevede anche l’accesso a uditori per il 50% dei moduli formativi, ha il patrocinio della Regione Emilia-Romagna, dell’Azienda Ospedaliero-Universitaria di Parma e dell’Azienda USL di Parma.

Se questo articolo ti è piaciuto e vuoi rimanere sempre informato con le notizie di InnovationCity.it iscriviti alla nostra Newsletter Gratuita.

Related news

Ultime Notizie

A che punto è l’Intelligenza Artificiale in Italia

Una ricerca a livello europeo, promossa da Lenovo e condotta da IDC, rivela che il nostro Paese è a buon punto, come dimostra anche il caso di una PMI…

Agricoltura 4.0: business record nel 2023

Il mercato delle soluzioni Agricoltura 4.0 in Italia ha raggiunto i 2,5 miliardi di euro, sulla spinta delle aziende più innovative

Tetra Pak e Leroy Merlin, ecco la piastrella ecosostenibile per ambienti…

Leroy Merlin e Tetra Pak danno nuova vita ai cartoni per bevande e li trasformano in una nuova tipologia di pavimentazione ecosostenibile per ambienti…

Inaugurata la ciclovia che collega Bergamo a Brescia. Un percorso di oltre…

La ciclovia è un'eredità del progetto Bergamo Brescia Capitale della Cultura, al cui centro c'era il tema della mobilità slow. Alla ciclovia si aggiunge…

Notizie più lette

Gli ologrammi entrano a scuola: Predict lancia Optip Stage for School,…

Nell'ambito scolastico le rappresentazioni teatrali, con la forza immersiva degli ologrammi, possono coinvolgere ancor di più gli studenti nello studio…

Come cambia la creatività: Futureberry lancia l'AI Creative Hackathon

L’innovativa società di consulenza chiama a raccolta la nuova generazione di creativi per una sfida a colpi di intelligenza artificiale nel suo primo…

Il manufacturing italiano di fronte alla sfida del digitale

Una indagine di Reichelt Elektronik mostra che le imprese manifatturiere italiane registrano diverse difficoltà nel loro percorso verso la digitalizzazione

Smart Hospital: la visione di Ascom UMS

Le strutture ospedaliere sono sempre più infrastrutture tecnologiche complesse e articolate, con il paziente al centro di processi e flussi di dati che…

Iscriviti alla nostra newsletter

Join our mailing list to get weekly updates delivered to your inbox.

Iscriviti alla newsletter