▾ G11 Media Network: | ChannelCity | ImpresaCity | SecurityOpenLab | GreenCity | Italian Channel Awards | Italian Project Awards | ...
InnovationCity

Sanità tra la carenza di personale e le minacce alla sicurezza informatica

Uno studio di Extreme Networks e HIMSS mette in evidenza come il debito tecnologico stia creando un effetto a catena sull'assistenza clinica e sul lavoro dell'IT. Il 25% degli intervistati ritiene che l'espansione della rete sia una tra le 3 principali priorità di investimento.

L'innovazione nella Sanità

Una recente ricerca intitolata "Emerging from the COVID Pandemic", realizzata da realizza Extreme Networks in collaborazione con la Healthcare Information and Management Systems Society (HIMSS), evidenzia come alcuni tra i problemi che incidono sulla produttività nel settore sanitario, tra cui il personale, la carenza di budget e le minacce alla sicurezza informatica, possano essere tutti sintomi di un problema di fondo più ampio: l'insufficienza degli investimenti in tecnologia, e in particolare nell'infrastruttura di rete, per supportare le esigenze delle moderne organizzazioni sanitarie. L'indagine ha interpellato 100 dirigenti del settore sanitario e responsabili delle decisioni in materia di IT/tecnologia negli Stati Uniti.

Risultati e tendenze principali

Le organizzazioni risentono delle carenze di personale e di budget:

- la scarsità di personale può portare a una riduzione dell'assistenza ai pazienti, a un'interruzione delle attività ospedaliere e a un aumento del turnover e dello stress del personale sanitario.

- La carenza di personale clinico ha un impatto maggiore per le organizzazioni con un numero di dipendenti compreso tra 2.500 e 14.999, con l'84% degli intervistati che la considera il problema più importante.

- Il 77% dei membri dell'alta direzione ha indicato i problemi finanziari e di inflazione come la sfida più grande.

- Il 90% delle organizzazioni ha dichiarato di aver aumentato gli investimenti tecnologici dall'inizio della pandemia, e il 45% degli intervistati ha dichiarato di aver aumentato il budget in modo significativo.

La carenza di personale IT ha un impatto significativo sulla produttività clinica:

- il 47% degli intervistati ha inserito la carenza di personale IT tra le tre principali sfide.

- Quando si tratta di adottare un software sanitario di ultima generazione, il 74% degli intervistati ha indicato la carenza di personale IT come un ostacolo all'implementazione. La mancanza di personale qualificato ostacola l'adozione di nuove tecnologie, impedendo alle organizzazioni di utilizzarle per migliorare l'assistenza ai pazienti.

- Il 66% degli intervistati ha dichiarato che le attività IT di routine hanno bisogno di più tempo per essere completate perché non c'è abbastanza personale.

- Il 55% ha dichiarato che i tempi di risoluzione di errori e problemi sono aumentati, con un impatto negativo sulla produttività del personale in tutta l'organizzazione.

- Oltre il 25% degli operatori sanitari intervistati ha dichiarato di voler investire nell'aggiornamento e nell'espansione dell'infrastruttura di rete per risolvere i problemi.

·Cybersecurity, infrastruttura cloud e software sono i principali investimenti

- Il 59% degli intervistati ha inserito le sfide della cybersecurity tra le tre principali sfide organizzative e il 54% ha classificato la cybersecurity come l'investimento più importante per i prossimi 12-18 mesi.

- Il 36% ha classificato le applicazioni sanitarie di ultima generazione come l'investimento tecnologico più importante

- Il 75% dei decisori tecnologici con potere d'acquisto ha dichiarato di voler aggiornare l'infrastruttura cloud nei prossimi 12-18 mesi.

Tendenza all'uso del wireless

- Il 93% degli intervistati concorda sul fatto che la rete svolge un ruolo importante per il successo delle attività ospedaliere e dell'esperienza dei pazienti.

- Il 96% sfrutta il Wi-Fi per abilitare i dispositivi mobili del personale clinico.

- L'84% ritiene che il Wi-Fi sia necessario per l'esperienza complessiva del paziente.

- L'83% si affida al Wi-Fi per il monitoraggio dei pazienti.

- L'80% delle organizzazioni sanitarie con un fatturato superiore a 5,1 miliardi di dollari è favorevole all'uso dei servizi di localizzazione basati sul Wi-Fi, che possono rappresentare un vantaggio nella gestione delle operazioni.

Per scaricare la ricerca completa, visitate il sito https://bit.ly/HIMSS-Research-2023. Oppure è possibile riascoltate il webinar Overcoming IT Pain to Advance the Clinical Experience per saperne di più su come la tecnologia può aiutare le organizzazioni sanitarie a migliorare l'assistenza ai pazienti e a semplificare le operazioni.

Se questo articolo ti è piaciuto e vuoi rimanere sempre informato con le notizie di InnovationCity.it iscriviti alla nostra Newsletter Gratuita.

Related news

Ultime Notizie

A che punto è l’Intelligenza Artificiale in Italia

Una ricerca a livello europeo, promossa da Lenovo e condotta da IDC, rivela che il nostro Paese è a buon punto, come dimostra anche il caso di una PMI…

Agricoltura 4.0: business record nel 2023

Il mercato delle soluzioni Agricoltura 4.0 in Italia ha raggiunto i 2,5 miliardi di euro, sulla spinta delle aziende più innovative

Tetra Pak e Leroy Merlin, ecco la piastrella ecosostenibile per ambienti…

Leroy Merlin e Tetra Pak danno nuova vita ai cartoni per bevande e li trasformano in una nuova tipologia di pavimentazione ecosostenibile per ambienti…

Inaugurata la ciclovia che collega Bergamo a Brescia. Un percorso di oltre…

La ciclovia è un'eredità del progetto Bergamo Brescia Capitale della Cultura, al cui centro c'era il tema della mobilità slow. Alla ciclovia si aggiunge…

Notizie più lette

Gli ologrammi entrano a scuola: Predict lancia Optip Stage for School,…

Nell'ambito scolastico le rappresentazioni teatrali, con la forza immersiva degli ologrammi, possono coinvolgere ancor di più gli studenti nello studio…

Come cambia la creatività: Futureberry lancia l'AI Creative Hackathon

L’innovativa società di consulenza chiama a raccolta la nuova generazione di creativi per una sfida a colpi di intelligenza artificiale nel suo primo…

Il manufacturing italiano di fronte alla sfida del digitale

Una indagine di Reichelt Elektronik mostra che le imprese manifatturiere italiane registrano diverse difficoltà nel loro percorso verso la digitalizzazione

Smart Hospital: la visione di Ascom UMS

Le strutture ospedaliere sono sempre più infrastrutture tecnologiche complesse e articolate, con il paziente al centro di processi e flussi di dati che…

Iscriviti alla nostra newsletter

Join our mailing list to get weekly updates delivered to your inbox.

Iscriviti alla newsletter