▾ G11 Media Network: | ChannelCity | ImpresaCity | SecurityOpenLab | GreenCity | Italian Channel Awards | Italian Project Awards | ...
InnovationCity

Con Gridscale X, Siemens fa un altro passo verso la gestione autonoma delle reti elettriche

Il nuovo software Gridscale X, messo a punto da Siemens, consente alle utility di ottimizzare ulteriormente la capacità di rete e aumentare la visibilità delle DER (Risorse Energetiche Distribuite), aspetti essenziali per la decarbonizzazione delle reti.

Smart City

Gridscale X è un software, realizzato da Siemens, che apre la strada verso la visione di una rete elettrica autonoma e accelera la trasformazione digitale degli operatori di rete. Con Gridscale X, Siemens fornisce un software modulare che rafforza le utility nell'affrontare le sfide più urgenti legate alla transizione energetica. Gridscale X consente di scalare rapidamente la capacità della rete, gestire la complessità delle DER e aumentare la flessibilità della rete con un software facile da implementare e veloce nell'integrare le tecnologie IT e OT esistenti. Ciò rappresenta una nuova era nella gestione della rete e aggiunge ulteriore valore ai clienti nuovi ed esistenti negli ambiti della pianificazione, esercizio e manutenzione della rete.

Parte integrante di Siemens Xcelerator, il software Gridscale X è progettato rispettando i principi fondamentali di interoperabilità, flessibilità, apertura, disponibilità as a service, e con i massimi livelli di sicurezza informatica. Ciò significa che Gridscale X può soddisfare e adattarsi alle esigenze in evoluzione del settore, grazie anche all'integrazione con un ecosistema aperto di partner di Siemens Xcelerator. Siemens Xcelerator è una piattaforma di business digitale aperta per accelerare la trasformazione digitale e la creazione di valore.

Due nuovi prodotti software Gridscale X sono stati annunciati in occasione del Siemens Grid Software Summit e dell'evento Distributech a Orlando, negli Stati Uniti. Basandosi su un portfolio ampio di software per le reti elettriche, Gridscale X DER Insights e Gridscale X Network Model Manager consentiranno alle utility di ottenere ulteriore visibilità sulle proprie reti e di realizzare un modello di rete centralizzato. DER Insights consente agli operatori di rete di proteggere le proprie infrastrutture critiche ottenendo informazioni più accurate riguardo tutto ciò che accade behind-the-meter e sull'impatto di queste risorse sulle apparecchiature di rete. Al contempo, Network Model Manager è un'applicazione efficace per la gestione dei modelli di rete e un archivio di dati che supporta gli operatori rendendo più efficienti le attività di pianificazione, sviluppo ed esercizio della rete.

Se questo articolo ti è piaciuto e vuoi rimanere sempre informato con le notizie di InnovationCity.it iscriviti alla nostra Newsletter Gratuita.

Related news

Ultime Notizie

Abitazioni, cosa cambia dopo l'approvazione della Direttiva europea sulle…

Secondo il Centro Studi Otovo, l'adozione congiunta di impianti fotovoltaici, batterie, pompe di calore e veicoli elettrici, saranno gli elementi chiave…

E4 Computer Engineering per l'AI "fatta in casa"

La piattaforma Urania di E4 permette alle imprese di creare propri sistemi di Data Science, AI e GenAI. Con il vantaggio di un completo controllo sulla…

Clima, Milano firma il Climate City Contract. 6 Mld per raggiungere l'obiettivo…

I 6 miliardi di investimenti, di cui 2,6 mld da parte del Comune di Milano, e 3,3 a carico degli 35 stakeholder firmatari, consentiranno la riqualificazione…

Microsoft lancia una Community Challenge. Obiettivo: supportare progetti…

L’iniziativa Microsoft Lombardia Community Challenge fornirà finanziamenti e supporto a organizzazioni locali no-profit per avviare o espandere progetti…

Notizie più lette

DWorld e Rolex Masters portano il campione Tsitsipas nel Metaverso

L'intervista si svolge nella virtuale Place D'armes di Monaco, segnando la prima volta in cui un tennista è stato immortalato con il proprio avatar

La Lombardia stanzia 175 mln di euro per rendere le aziende agricole competitive

Le domande per il primo anno potranno essere presentate fino al 9 settembre attraverso la piattaforma regionale SisCo.

Computer Vision: con l'AI è al punto di svolta

Il potenziamento delle funzioni AI sembra realizzare le promesse di maggiore proddutività della Computer Vision, secondo un sondaggio Panasonic. Ma ci…

Huawei Seeds for the Future 2024: aperte le candidature per la formazione…

Il programma è aperto a 24 studenti italiani iscritti a un corso di laurea di una facoltà di Ingegneria (tra le principali, Telecomunicazioni, Elettronica,…

Iscriviti alla nostra newsletter

Join our mailing list to get weekly updates delivered to your inbox.

Iscriviti alla newsletter