▾ G11 Media Network: | ChannelCity | ImpresaCity | SecurityOpenLab | GreenCity | Italian Channel Awards | Italian Project Awards | ...
InnovationCity

HARMAN rafforza il suo programma di cibersicurezza nel settore automotive con una nuova certificazione

I prodotti dell’azienda ora sono conformi alla norma sulla cibersicurezza ISO/SAE 21434 concernente i veicoli stradali

Il futuro della Mobilità Business Wire

NOVI, Michigan: Nello stesso mese della sensibilizzazione sulla cibersicurezza, HARMAN sta facendo il passo successivo nel consolidare la sua credibilità come partner affidabile in tale ambito nel settore automotive globale. Infatti oggi ha annunciato che il suo sistema di gestione della cibersicurezza è stato sottoposto alle verifiche riguardanti la norma ISO/SAE 21434:2021 e ha ottenuto la certificazione di conformità, rafforzando la catena di fornitura in tale settore per i partner OEM (produttori di attrezzature originali).

La certificazione aiuta il settore automotive a definire un processo strutturato volto a far sì che la cibersicurezza sia incorporata nel progetto di veicoli stradali e fornisce un quadro di riferimento per le aziende che permette a queste ultime di identificare, valutare e gestire i rischi relativi alla cibersicurezza durante il ciclo di vita dei loro prodotti, svolgendo un ruolo cruciale nella protezione dei veicoli e dei loro occupanti da possibili minacce informatiche, al contempo promuovendo un approccio standardizzato alla cibersicurezza in tale settore.

Azienda tecnologica con una lunga tradizione nel settore automotive, HARMAN ha i mezzi per supportare i partner OEM in conformità al Regolamento n. 155 della Commissione economica per l’Europa delle Nazioni Unite (UNECE), che richiede che tutti gli OEM implementino un quadro di riferimento per la gestione basato sui rischi (CSMS) al fine di rilevare le minacce informatiche e proteggere dalle stesse durante il ciclo di vita dei veicoli. Soddisfacendo gli standard più elevati per la cibersicurezza nel settore automotive, gli appositi prodotti HARMAN proteggono sia il veicolo che i passeggeri, dando agli OEM la fiducia che la loro catena di fornitura è sicura.

“La cybersecurity è costantemente un obiettivo prioritario per i nuovi veicoli e HARMAN si impegna per fornire prodotti e tecnologie che abbiano un impatto tangibile sul miglioramento della sicurezza di veicoli connessi”, racconta Huibert Verhoeven, Vicepresidente senior abitacoli intelligenti presso HARMAN. “Grazie a una forte collaborazione, HARMAN ha superato le verifiche e ha ottenuto la certificazione che attesta la conformità alla norma ISO/SAE 21434, validando ulteriormente la storia di successi comprovati di HARMAN nel portare avanti innovazioni nella cybersecurity offrendo nuove esperienze nel settore automotive”.

Mentre i veicoli diventano più connessi che mai, le principali case automobilistiche hanno bisogno di soluzioni che le mettano in grado di offrire nuove esperienze, al tempo stesso mitigando i rischi associati alle vulnerabilità degli impianti, prevenendo violazioni dei dati e gestendo le minacce in modo da garantire l’integrità e la sicurezza degli impianti stessi. Parallelamente, i consumatori richiedono sempre di più esperienze d’uso del veicolo interessanti, ma sicure e affidabili. Grazie al suo mix unico di tradizione nel settore automotive e know-how tecnologico sviluppato in tale settore nel corso di anni e anni, HARMAN è il partner su cui contano i produttori di veicoli in tutto il mondo.

Per maggiori informazioni sulla cibersicurezza HARMAN visitare https://car.harman.com/solutions/cybersecurity.

HARMAN in sintesi
HARMAN (harman.com), un’affiliata di Samsung Electronics Co., Ltd. fin dal 2017, progetta e realizza prodotti e soluzioni connesse per produttori di autoveicoli, consumatori e imprese in tutto il mondo – impianti auto connessi, prodotti audiovisivi, soluzioni di automazione per le aziende e servizi che supportano l’Internet degli oggetti. Grazie a marchi rinomati – AKG®, Harman Kardon®, Infinity®, JBL®, Lexicon®, Mark Levinson® e Revel® – HARMAN è ammirata sia da audiofili e musicisti sia dalle sedi di intrattenimento in cui questi ultimi si esibiscono in tutto il mondo. Oltre 50 milioni di autoveicoli oggi presenti sulle strade sono dotate di impianti audio e per auto connesse. I nostri servizi software sono alla base di miliardi di dispositivi e impianti mobili connessi, integrati e sicuri su tutte le piattaforme, dalle sedi di lavoro alle abitazioni, all’auto e a sistemi mobili. HARMAN conta circa 30.000 dipendenti nelle Americhe, in Europa e in Asia.

Fonte: Business Wire

Se questo articolo ti è piaciuto e vuoi rimanere sempre informato con le notizie di InnovationCity.it iscriviti alla nostra Newsletter Gratuita.

Related news

Ultime Notizie

Var Group: nasce Var Industries per le PMI del manifatturiero

La nuova realtà riunisce l’esperienza di Tech Value, Cadlog Group, PBU e del team Var Group dedicato allo sviluppo software per l’industria manifatturiera;…

MOST Mobility Competition 2024: premiate 15 startup per nuovi progetti…

All'iniziativa hanno partecipato oltre 30 startup con sede in Italia. Di queste, nel corso della giornata sono state proclamate le 15 finaliste, che hanno…

Smart City: nasce Smart Hub Italy, la prima rete italiana di System Integrator

La transizione energetica rappresenta una delle sfide più complesse, non solo per le normative e legislazioni che lo impongono. In questo contesto debutta…

Per attuare la direttiva UE sulle Case Green servono investimenti dagli…

Oltre l’83% degli edifici residenziali italiani è stato costruito prima del 1990 e più della metà (57%) è risalente a prima degli anni ’70. In Italia…

Notizie più lette

Canon Powershot GOLF, primo telemetro laser con fotocamera integrata per…

Con Powershot GOLF, Canon entra nel mondo degli accessori per golfisti. Si tratta di uno strumento all’avanguardia progettato per aiutare i giocatori…

ARTES 4.0 e Università pisane: insieme al Festival Internazionale della…

Dal 24 al 26 maggio 2024 a Pisa ARTES 4.0 presenta attività e servizi per il Trasferimento Tecnologico insieme alle Università pisane nel contesto del…

Superbonus: nei condomini spesa media 600mila euro, totale crediti fiscali…

È quanto segnala il Centro studi di Unimpresa, secondo cui, nel dettaglio, sono 494.406 gli interventi avviati e realizzati a partire dal 2021, con un…

Con RicaricaMi il biglietto ATM diventa ricaricabile

RicaricaMi permette di ricaricare fino a 30 biglietti.. Questi possono essere utilizzati anche sulle tratte ferroviarie di Trenord e sui mezzi di trasporto…

Iscriviti alla nostra newsletter

Join our mailing list to get weekly updates delivered to your inbox.

Iscriviti alla newsletter