▾ G11 Media Network: | ChannelCity | ImpresaCity | SecurityOpenLab | GreenCity | Italian Channel Awards | Italian Project Awards | ...
InnovationCity

Otovo, Fabio Stefanini è il nuovo Chief Revenue Officer

Precedentemente, sempre in Otovo, Stefanini ha ricoperto il ruolo di Regional Manager guidando con successo il lancio nel mercato italiano delle pompe di calore e batterie diversificando il business dell'azienda

Transizione ecologica

Otovo, azienda dedicata alla vendita online e installazione di pannelli fotovoltaici per il mercato residenziale e soluzioni per l’efficientamento energetico, ha scelto l’italiano Fabio Stefanini nel ruolo di Chief Revenue Officer a livello globale. La nomina rientra in un più ampio progetto di rinnovo della leadership del gruppo, mirato a consolidare le funzioni di vendita, operations & field operations, e sottolinea la forte attenzione del Gruppo verso l’area delle vendite e l'eccellenza operativa.

Stefanini ha iniziato la sua carriera in Otovo come General Manager per l'Italia nel febbraio 2021, estendendo successivamente la sua leadership su Italia, Germania, Austria e Svizzera nel settembre 2022.

Partecipa agli ItalianSecurityAwards 2024 ed esprimi il tuo voto premiando le soluzioni di cybersecurity che reputi più innovative


Con un'esperienza maturata in aziende energetiche come Saipem, ENI, Bain & Company, seguita da oltre 4 anni trascorsi in big tech come Amazon e Uber, Stefanini negli ultimi anni ha lavorato per sviluppare e diversificare l'offerta di Otovo. È stato inoltre pioniere nella commercializzazione delle batterie solari in Europa, partendo dall’Italia per poi estendere rapidamente la vendita ad altri paesi chiave del continente.

Recentemente, ha guidato con successo il lancio delle pompe di calore sul mercato italiano, consolidando la posizione di Otovo come leader nelle soluzioni per l'efficientamento energetico domestico e facilitando l'adozione integrata di impianti fotovoltaici, batterie, pompe di calore e veicoli elettrici grazie alla piattaforma innovativa e intuitiva.

"Sono onorato di poter ricoprire questa nuova importante posizione all’interno di un gruppo con tantissime prospettive di crescita e di avere l’opportunità di lavorare per rendere il modello di business di Otovo ancora più a misura dei nostri clienti europei, facilitando l’accesso alle tecnologie green più innovative" sottolinea Fabio Stefanini, Chief Revenue Officer di Otovo.

Oltre a nominare Stefanini nel ruolo di Chief Revenue Officer, Otovo ha annunciato l'introduzione di altri due nuovi ruoli dirigenziali: Chief Field Operations Officer e Chief Operating Officer. Ora il management team di Otovo risulta attualmente così composto: Andreas Thorsheim, Chief Executive Officer; Petter Ulset, Chief Financial Officer; Simen F. Jørgensen, Chief Product Officer; Sasha Berson, Chief Marketing Officer; Paulina Ackermann, Chief Field Operations Officer; Jean Rosado, Chief Operating Officer e Fabio Stefanini, Chief Revenue Officer.

A partire da luglio 2023, la guida dell’Azienda in Italia è affidata a Giorgio Arcangeli, che ricopre il ruolo di General Manager.

Se questo articolo ti è piaciuto e vuoi rimanere sempre informato con le notizie di InnovationCity.it iscriviti alla nostra Newsletter Gratuita.

Related news

Ultime Notizie

E' più importante una buona formazione o rispettare l’ambiente?

Gli studenti chiedono tecnologie più sostenibili per un apprendimento che coniughi qualità e rispetto per l’ambiente

Schneider Electric apre le candidature al premio Schneider Electric Sustainability…

Il percorso di candidatura - di questa terza edizione - e i criteri di selezione applicati riflettono l’approccio integrato alla sostenibilità proprio…

Come ridurre le emissioni di CO2 nel settore degli alimenti surgelati

Uno studio condotto da Campden BRI, commissionato da Findus nell'ambito dell'iniziativa Move to -15°C, rivela che un aumento di 3 gradi Celsius nelle…

Coca-Cola e Consorzio di Bonifica Veronese sviluppano un progetto di ricarica…

La collaborazione riguarda la creazione di un’Area Forestale di Infiltrazione (AFI) per favorire l’immissione di acqua nelle falde acquifere

Notizie più lette

LG WEBOS 2024, al via l'hackathon sull'intelligenza artificiale e sui…

LG Electronics annuncia l’apertura delle iscrizioni per l’hackathon dedicato a webOS, quest'anno incentrato sulle soluzioni basate sull'AI e sui servizi…

Come ridurre le emissioni di CO2 nel settore degli alimenti surgelati

Uno studio condotto da Campden BRI, commissionato da Findus nell'ambito dell'iniziativa Move to -15°C, rivela che un aumento di 3 gradi Celsius nelle…

Semiconduttori: il Gruppo Microtest acquisisce ipTEST

ipTEST è un'azienda specializzata in testing di semiconduttori di carburo di silicio e nitruro di gallio, con sedi a Guildford (UK) e Ipoh (Malesia),…

TeamSystem mette sul piatto 250 milioni di euro di investimenti sull’Intelligenza…

La tech-company marchigiana annuncia un piano di investimenti su base quinquennale in Ricerca & Sviluppo con l’obiettivo di rendere l’AI ancora più pervasiva…

Iscriviti alla nostra newsletter

Join our mailing list to get weekly updates delivered to your inbox.

Iscriviti alla newsletter