▾ G11 Media Network: | ChannelCity | ImpresaCity | SecurityOpenLab | GreenCity | Italian Channel Awards | Italian Project Awards | ...
InnovationCity

Ecolab raggiunge il 100% in termini di utilizzo di energia elettrica rinnovabile in Europa grazie al completamento del progetto di sviluppo di un parco eolico

L'accordo virtuale di acquisto di energia elettrica con Low Carbon contribuisce a portare all'80% l'approvvigionamento globale di energia elettrica da fonti rinnovabili di Ecolab

Transizione ecologica Business Wire

Ecolab, leader mondiale di sostenibilità che offre soluzioni e servizi in materia di acqua, igiene e prevenzione delle infezioni che proteggono le persone e le risorse essenziali per la vita, ha annunciato oggi il successo dell'approvvigionamento di energia elettrica pulita in grado di alimentare il 100% delle sue attività in Europa, grazie al completamento di un progetto di parco eolico con la società globale di energia rinnovabile Low Carbon.

Nel 2022, Ecolab e Low Carbon hanno concluso un accordo per la costruzione del parco eolico di Mörknässkogen, situato sulla costa occidentale della Finlandia, nei pressi della città di Vaasa. Attualmente, il parco eolico ha raggiunto la piena operatività commerciale e la sua capacità di 30MW genererà annualmente circa 100GWh di energia elettrica: una quantità sufficiente per alimentare 30.000 abitazioni ed evitare 20.000 tonnellate di CO2e all'anno.

Grazie all'energia prodotta dal parco eolico, Ecolab coprirà il 100% dell'energia elettrica impiegata in tutte le sue sedi europee, tra cui 15 uffici principali, 26 impianti di produzione e sette centri di ricerca e sviluppo. Questo risultato porta all'80% il livello di approvvigionamento di energia elettrica rinnovabile su scala globale, segnando una tappa significativa nel percorso di Ecolab verso il conseguimento del 100% di energia elettrica rinnovabile a livello globale entro il 2030, una componente chiave degli obiettivi di impatto 2030 di Ecolab.

"Riteniamo che le imprese realmente sostenibili riescano a raggiungere i loro obiettivi sia finanziari che ambientali", ha dichiarato Christophe Beck, presidente e CEO di Ecolab. "Raggiungendo questo traguardo in Europa, ci approvvigioneremo dell'energia rinnovabile necessaria per alimentare le nostre attività e per elettrificare il nostro parco veicoli. Questo impegno sostiene la nostra continua crescita nonché la nostra capacità di servire i clienti, avvicinandoci al contempo ai nostri obiettivi di impatto per il 2030 e a un futuro positivo al 100".

“Siamo lieti di vedere entrare in funzione il primo progetto eolico finlandese di Low Carbon, che rappresenta un traguardo importantissimo nell'ottica di incrementare le capacità in termini di energia rinnovabile a livello globale", ha dichiarato John Isherwood, amministratore delegato di Low Carbon. "Il PPA decennale con i nostri partner di Ecolab sottolinea la visione, che entrambi condividiamo, di un mondo alimentato dalle energie rinnovabili, e darà un contributo fondamentale alla fornitura di energia pulita e sicura in Finlandia". Quest'ultimo traguardo in materia di energie rinnovabili si aggiunge ai progressi compiuti da Ecolab in Nord America, dove l'azienda ha raggiunto il 100% di energia elettrica rinnovabile nel 2020 grazie all'investimento del 2018 nel parco eolico di Mesquite Star in Texas, oltre che all'investimento del 2015 in un progetto di giardino solare nella comunità locale in Minnesota.

Le reti elettriche dei principali mercati diventano sempre più ecologiche e i contratti virtuali di acquisto di energia di Ecolab in Nord America e in Europa tengono conto della transizione dell'azienda verso i veicoli elettrici. Ecolab ha di recente annunciato un maggiore impegno per elettrificare la propria flotta di vendita e assistenza in Nord America entro il 2030.

I contratti di acquisto di energia elettrica e le altre iniziative di Ecolab consentono all'azienda di raggiungere gli obiettivi in materia di energia elettrica rinnovabile entro il 2030. Si tratta di un passo avanti rispetto alle linee guida delineate da RE100, un'iniziativa aziendale globale incentrata sul conseguimento del 100% di energia elettrica rinnovabile entro il 2050, di cui Ecolab fa parte.

Per maggiori informazioni sugli obiettivi di impatto 2030 di Ecolab, visitare il sito ecolab.com/corporate-responsibility/2030-impact-goals . Per ulteriori informazioni sull'impegno di Ecolab a operare in modo sostenibile, visitare il sito ecolab.com/corporate-responsibility

Ecolab ha un fatturato annuo di 15 miliardi di dollari, impiega oltre 48.000 dipendenti e opera in più di 170 paesi in tutto il mondo. L'azienda offre soluzioni scientifiche complete, idee basate sui dati e un'assistenza di prim'ordine per progredire in materia di sicurezza alimentare, mantenere ambienti puliti e sicuri e ottimizzare l'uso di acqua ed energia. Le soluzioni innovative di Ecolab migliorano l'efficienza operativa e la sostenibilità per i clienti dei settori alimentare, sanitario, delle scienze biologiche, alberghiero e industriale.

Low Carbon crea energia rinnovabile su larga scala per combattere il cambiamento climatico. Investie, sviluppa e gestisce progetti solari, eolici, di stoccaggio dell'energia e di energia dai rifiuti nel Regno Unito, in Europa e in Nord America. Lì'azienda sta contribuendo al passaggio del mondo al 100% di energia rinnovabile, grazie alla creazione e gestione di 20GW di nuova capacità entro il 2030 e dispone di oltre 8GW di nuove energie rinnovabili in fase di sviluppo in tutto il mondo.

Fonte: Business Wire

Se questo articolo ti è piaciuto e vuoi rimanere sempre informato con le notizie di InnovationCity.it iscriviti alla nostra Newsletter Gratuita.

Related news

Ultime Notizie

Abitazioni, cosa cambia dopo l'approvazione della Direttiva europea sulle…

Secondo il Centro Studi Otovo, l'adozione congiunta di impianti fotovoltaici, batterie, pompe di calore e veicoli elettrici, saranno gli elementi chiave…

E4 Computer Engineering per l'AI "fatta in casa"

La piattaforma Urania di E4 permette alle imprese di creare propri sistemi di Data Science, AI e GenAI. Con il vantaggio di un completo controllo sulla…

Clima, Milano firma il Climate City Contract. 6 Mld per raggiungere l'obiettivo…

I 6 miliardi di investimenti, di cui 2,6 mld da parte del Comune di Milano, e 3,3 a carico degli 35 stakeholder firmatari, consentiranno la riqualificazione…

Microsoft lancia una Community Challenge. Obiettivo: supportare progetti…

L’iniziativa Microsoft Lombardia Community Challenge fornirà finanziamenti e supporto a organizzazioni locali no-profit per avviare o espandere progetti…

Notizie più lette

DWorld e Rolex Masters portano il campione Tsitsipas nel Metaverso

L'intervista si svolge nella virtuale Place D'armes di Monaco, segnando la prima volta in cui un tennista è stato immortalato con il proprio avatar

La Lombardia stanzia 175 mln di euro per rendere le aziende agricole competitive

Le domande per il primo anno potranno essere presentate fino al 9 settembre attraverso la piattaforma regionale SisCo.

Computer Vision: con l'AI è al punto di svolta

Il potenziamento delle funzioni AI sembra realizzare le promesse di maggiore proddutività della Computer Vision, secondo un sondaggio Panasonic. Ma ci…

Huawei Seeds for the Future 2024: aperte le candidature per la formazione…

Il programma è aperto a 24 studenti italiani iscritti a un corso di laurea di una facoltà di Ingegneria (tra le principali, Telecomunicazioni, Elettronica,…

Iscriviti alla nostra newsletter

Join our mailing list to get weekly updates delivered to your inbox.

Iscriviti alla newsletter