▾ G11 Media Network: | ChannelCity | ImpresaCity | SecurityOpenLab | GreenCity | Italian Channel Awards | Italian Project Awards | ...
InnovationCity

LumiThera offre un aggiornamento sulla valutazione da parte dell'FDA del trattamento Valeda per i pazienti affetti da degenerazione maculare senile (DMS)

“La classificazione De Novo è un percorso speciale per nuovi dispositivi rispetto al percorso PMA, e stabilisce una soglia per questa nuova classe di dispositivi PBM che devono dimostrare controlli delle prestazioni cliniche e non cliniche simili al Valeda Light Delivery System”, ha dichiarato Lori Holder, Vice Presidente, Regulatory Affairs, presso LumiThera.

L'innovazione nella Sanità Business Wire

SEATTLE: LumiThera Inc., azienda di dispositivi medici che offre trattamenti di fotobiomodulazione (PBM) per danni e malattie oculari, ha annunciato un aggiornamento sullo stato normativo del Valeda Light Delivery System. A seguito della valutazione da parte dell'FDA, è stata inoltrata una richiesta De Novo per riclassificare il Valeda Light Delivery System come dispositivo di Classe II. Il processo di domanda De Novo prevede che al Valeda Light Delivery System venga assegnata una classificazione ufficiale come dispositivo di Classe II con controlli speciali. La richiesta De Novo riflette il profilo beneficio-rischio, consentendo a nuovi dispositivi di raggiungere il mercato e prevede controlli speciali per mantenere la sicurezza e l'efficacia del dispositivo.

Nel 2023, LumiThera ha inoltrato i dati clinici dello studio statunitense LIGHTSITE III come parte di un pacchetto tecnico all'FDA nell'ambito di una domanda di autorizzazione pre-commercializzazione (PMA, Premarket Approval). Al completamento della valutazione iniziale, l'FDA ha deciso che il percorso migliore verso la commercializzazione sarebbe l'inoltro di una richiesta De Novo di classificazione del dispositivo come uno di Classe II con controlli speciali. Il tempo di valutazione dell'FDA per le richieste De Novo è di 150 giorni contro i 180 giorni per una PMA, escluso l'ulteriore tempo necessario per una valutazione interattiva. L'Azienda ha proposto controlli speciali nell'ambito dell'inoltro della richiesta De Novo e potrebbe anticipare la concessione della richiesta De Novo da parte dell'FDA, consentendo l'immissione sul mercato statunitense entro la metà del 2024 in caso di successo.

“La classificazione De Novo è un percorso speciale per nuovi dispositivi rispetto al percorso PMA, e stabilisce una soglia per questa nuova classe di dispositivi PBM che devono dimostrare controlli delle prestazioni cliniche e non cliniche simili al Valeda Light Delivery System”, ha dichiarato Lori Holder, Vice Presidente, Regulatory Affairs, presso LumiThera. “I nostri scambi con l'FDA hanno indicato che questo è il percorso corretto per promuovere il trattamento LumiThera di pazienti affetti da DMS secca”.

“La serie di trial LIGHTSITE ha dimostrato miglioramenti nei benefici per la vista ottenuti con i trattamenti PBM, sostenuti fino a 24 mesi in studi clinici randomizzati (RCT) prospettici”, ha dichiarato René Rückert, MD, MBA, Chief Medical Officer, LumiThera. “I risultati degli RCT hanno dimostrato benefici clinici in pazienti affetti da DMS nelle fasi da iniziale a intermedia fino a 24 mesi con evidenza anatomica di rallentamento della progressione della DMS e un eccellente profilo di sicurezza. La classificazione da parte dell'FDA riflette i risultati constatati nei trial clinici e nell'uso commerciale in Europa e in America Latina negli ultimi anni”.

“Valeda, un dispositivo di fotobiomodulazione a più lunghezze d'onda, è un'opzione terapeutica non invasiva per pazienti affetti da DMS secca in grado di migliorare la vista e affrontare prima la malattia, prima della perdita permanente della vista”, ha dichiarato Clark Tedford, Ph.D., Presidente e CEO. “La sicurezza e l'efficacia del trattamento PBM nella DMS secca nelle fasi da iniziale ad avanzata offre ai pazienti un beneficio significativo”.

Informazioni sulla DMS

La DMS è una delle principali cause di perdita della vista per le persone di età pari o superiore a 65 anni. La perdita della vista centrale può rendere più difficile vedere i volti, guidare o svolgere lavori ravvicinati come cucinare o sistemare gli oggetti in casa. Si stima che la prevalenza complessiva di DMS aumenti di 7 volte con l'età, dal 4,2% nelle persone di età compresa tra 45 e 49 anni al 27,2% nelle persone di età compresa tra gli 80 e gli 85 anni. A livello globale, si stima che la prevalenza aumenterà del 20% tra il 2020 (195,6 milioni) e il 2030 (243,3 milioni).

Informazioni su LumiThera

LumiThera è una società di dispositivi medici in fase commerciale focalizzata sul trattamento delle persone affette da disturbi e malattie oculari, tra cui la degenerazione maculare senile secca, una delle principali cause di cecità negli adulti di età superiore ai 65 anni.

Il prodotto principale di Valeda, il Light Delivery System ® utilizza la fotobiomodulazione a più lunghezze d'onda per trattare i pazienti affetti da DMS secca. Valeda ha il marchio CE nell'EU ed è disponibile in Europa e in Paesi in America Latina. Valeda non è ancora approvata per l’uso dalla Food & Drug Administration (FDA) negli Stati Uniti.

La tecnologia del test funzionale di adattamento scuro AdaptDx Pro® consente agli oculisti di rilevare e monitorare la DMS tre anni prima della sua presentazione clinica. AdaptDx Pro è elencato nell'Establishment Registration & Device Listing della FDA.

I sistemi Diopsys ERG e VEP aiutano gli oculisti ad analizzare l'intero percorso dei disturbi visivi e neurovisivi. Il VEP è approvato dalla FDA. ERG e VEP sono disponibili in alcuni Paesi al di fuori degli Stati Uniti.

LumiThera’s AMD Excellence Program® offre implementazione di clienti, formazione, best practices e assistenza continua in tutti i marchi.

Per maggiori informazioni sul Valeda® Light Delivery System visitare www.lumithera.com. The AdaptDx Pro and Diopsys ERG and VEP systems are available separately through LumiThera Diagnostics, Inc. and Diopsys, Inc.

Fonte: Business Wire

Se questo articolo ti è piaciuto e vuoi rimanere sempre informato con le notizie di InnovationCity.it iscriviti alla nostra Newsletter Gratuita.

Related news

Ultime Notizie

The Circle si espande e avvia a Roma il primo ettaro di acquaponica in…

L’ampliamento dell’impianto romano di The Circle, la più estesa azienda agricola acquaponica d’Europa, raggiungerà una dimensione produttiva totale di…

L'edizione 2024 della Milano Digital Week aprirà i battenti il prossimo…

Il filo conduttore di quest’anno sarà il “Nuovo linguaggio della città. Tra Intelligenza Artificiale ed espressioni umane” e si declina in 6 track tematici:…

La logistica in Emilia-Romagna vale quasi 10 mld di euro, il 9 percento…

In Emilia-Romagna il fatturato della Logistica, nel corso 2023, ha raggiunto il valore di 10,9 miliardi di euro, in crescita del 5,7% rispetto all'anno…

Tetra Pak: dai cartoni per bevande alle soluzione per esterni firmate…

Grazie alla collaborazione tra le due aziende, i cartoni per bevande assumono un nuovo valore dopo il riciclo, all’interno di un prodotto pregiato e performante.

Notizie più lette

Cybersecurity, debutta il premio alla migliore azienda del settore sicurezza

Si alza il sipario sulla prima edizione del premio 'Italian Security Awards' dedicato al mondo della sicurezza. Da oggi, fino al 22 luglio potete votare…

Chemours pubblica il Bilancio di Sostenibilità 2023

Il rapporto mostra come le partnership di Chemours aiutano a promuovere la gestione ambientale e la responsabilità sociale

Empoli FC scopre i nuovi talenti calcistici grazie all’AI generativa di…

Si chiama Talent Scouting ed è un progetto realizzato con IBM, Computer Gross e la squadra toscana Empoli FC. Di fatto un innovativo strumento di intelligenza…

RCYL, nasce la bicicletta in plastica dal riciclo delle reti da pesca

RCYL è una city bike interamente realizzata con rifiuti di plastica. Realizzata per il 50% con vecchie reti da pesca, RCYL è, ad oggi, la prima bicicletta…

Iscriviti alla nostra newsletter

Join our mailing list to get weekly updates delivered to your inbox.

Iscriviti alla newsletter